Image Cross Fader Redux

(19 aprile 2014) di ALESSANDRO NARDELLI – (Foto LaPresse) Juventus impegnata contro il Bologna allo Stadium per cercare di chiudere quanto prima una pratica scudetto quasi archiviata. In una settimana in cui l’argomento che sta tenendo banco è il futuro di Antonio Conte, il deus ex machina della squadra bianconera. Pare non aver dato certezze ne alla dirigenza l’allenatore salentino, e alle domande dei giornalisti in merito, dice di non voler rispondere. Segnali che probabilmente vogliono essere più un monito per la società in vista del prossimo mercato, che una reale intenzione di voler lasciare la panchina della Vecchia Signora. Conte sa di essere richiesto da altre grandi società, e farà leva su questo per chiedere una campagna di rafforzamento importante per la nuova stagione, che i tifosi sperano sia quella della maturazione nell’Europa che conta.

Il mister bianconero per la gara contro i felsinei recupera Barzagli, che partirà comunque dalla panchina, lasciando ancora spazio all’ottimo Caceres, negli ultimi match tra i migliori dei suoi. Al posto dello squalificato Bonucci ci sarà Ogbonna, mentre come terzo di difesa il solito Chiellini. Sugli esterni, a destra Isla sostituirà Lichtsteiner, anche lui appiedato dal giudice sportivo, con Asamoah sulla sinistra. In mediana Vidal riposerà, lasciando il posto a Marchisio, che sarà affiancato da Pogba e Pirlo. In avanti invece panchina per Giovinco, con Tevez e Llorente titolari.

Per quel che riguarda le statistiche, sono 74 i match tra Juventus e Bologna, con 40 vittorie della Madama, 5 vittorie dei rossoblù e 29 pareggi. L’ultima vittoria del Bologna risale al campionato 2010/2011, con la gara finita per 0-2 con Marco Di Vaio autore della doppietta decisiva.

1 commenti...dì la tua!... Leggi e aggiungi il tuo commento!

Lascia il tuo commento su ForzaJuveblog.com!

Copyright 2006 | Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com | Links utili: Redazione - Contattaci - Siti amici - Risultati in diretta