Image Cross Fader Redux

(3 novembre 2013) di ROBERTO SAVINO - 

Buffon 6: la sua serata è racchiusa nelle uscite che chiudono lo specchio ad Amauri in occasione del suo sconsiderato tacco e nel finale da brividi;

Barzagli 7,5: mette la museruola a Cassano e compagni, poi prende il guinzaglio e li porta ai giardinetti. Monumentale;  

Ogbonna 6,5: mette a dura prova le coronarie in avvio, poi si riprende bene. In crescita.

Chiellini 6: alterna ottime chiusure ad errori di misura inconcepibili;

Padoin 6: tanto lavoro sporco ed un bel pallone che Tevez per un soffio non capitalizza in gol;

Marchisio 5,5: vaga un po’ sperduto tra le linee senza mai rendersi pericoloso (62° Pirlo 7 musica Maestro);

Pogba 7: il voto è tutto nel piattone che regala i tre punti ai bianconeri. Fino a quel momento non ha impressionato;

Vidal 5,5: gioca con troppa sufficienza palloni sulla tre quarti, spesso preda del nemico;

Asamoah 6,5: si annulla con Biabiany, ed è già un buon risultato; 

Tevez 6: Ha tra i piedi un paio di palloni buoni che difficilmente avrebbe potuto lavorare meglio (75° Quagliarella 7: trenta secondi ed una sua palombella dai 30 metri è l’apriscatole della partita);

Giovinco 6: maltrattato, cerca di rendersi utile anche se non è giornata (75° Llorente 5,5: dovrebbe tenere su palloni che, al contrario, gli sfuggono troppo facilmente)

3 commenti...dì la tua!... Leggi e aggiungi il tuo commento!

  1. la verita' e' che se non fosse entrato Pirlo..non avremmo mai vinto...e la cosa mi preoccupa per il futuro....ciaofabbry

    RispondiElimina
  2. Secondo me, Padoin ha fatto c....:-)

    RispondiElimina
  3. Condivido il pensiero di Anomino....senza Pirlo non c'è gioco. Gli avversari si sono letteralmente sciolti quando lo hanno visto entrare. Tutti sotto la sufficienza tranne Barzagli e ovviamente il mio giocatore preferito Paul

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento su ForzaJuveblog.com!

Copyright 2006 | Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com | Links utili: Redazione - Contattaci - Siti amici - Risultati in diretta