Image Cross Fader Redux

(11 novembre 2013) di LIVIA PRINCIPINA MARCHISIO - Antonio Conte non lo fa vedere, ma è raggiante al termine della sfida stravinta contro il Napoli, commentandola così: «Stasera abbiamo affrontato una grande squadra che ha ancora enormi margini di crescita e che lotterà fino alla fine per lo scudetto, insieme a Roma, Inter e Fiorentina. I miei ragazzi sono stati straordinari, hanno giocato alla grande vincendo la gara sotto ogni aspetto". Stuzzicato sul millimetrico – e ci sono forti dubbi a tal proposito – fuorigioco di Llorente in occasione del primo gol, il mister risponde cosi: «sento parlare di qualche centimetro di fuorigioco nel gol di Llorente, ma tirare fuori queste cose dopo una serata così, in cui il migliore del Napoli è stato il portiere, mi spiace molto e lo trovo sminuente. Come certi commenti verso questo gruppo che da due anni vince e per questo è ancora più difficile confermarsi».

Andrea Pirlo dopo la sua bella prova condita da un magnifico su calcio piazzato, manda un segnale al campionato: «forse le sconfitte subite con Fiorentina e Real sono servite, anche se a Firenze avevamo fatto bene e abbiamo pagato solo quei 10 minuti strani. La squadra sta continuando a crescere e dobbiamo continuare così. Stasera sono contento per il gol ma soprattutto per questa vittoria che dà un segnale al campionato. Ci siamo avvicinati anche se la Roma continua a fare un grande campionato, proprio come noi e il Napoli. Noi dobbiamo guardare solo a noi stessi e cercare di giocare sempre come stasera».

Paul Pogba ci ha preso gusto a segnare contro il Napoli: «ho sbagliato lo stop – ammette candidamente il francese – ma poi direi che è andata bene. Sono contento per il gol e per la vittoria. Siamo partiti subito forte e abbiamo giocato una grande partita. Non era semplice, perché il Napoli è molto forte, ma non è mai semplice, non lo era stato neanche a Parma». La vittoria contro il Napoli porta la Juve a un solo punto dalla Roma capolista, «ma noi non dobbiamo guardare la classifica – ribatte Pogba - Pensiamo a noi stessi e a giocare bene come abbiamo fatto questa sera e i risultati arriveranno».

Fernando LLorente ha segnato dopo appena un minuto il gol che ha sbloccato la gara. Lo spagnolo commenta cosi la gara, partendo da ciò che è successo all’Olimpico di Roma nel pomeriggio: «sapevo che era una partita delicata - spiega lo spagnolo - la Roma oggi ha pareggiato e quindi era ancora più importante vincere. Siamo molto contenti di questa vittoria e personalmente sono felice per il gol e per essere riuscito ad aiutare la squadra. Abbiamo giocato un'ottima partita ed è frutto del duro lavoro che abbiamo sostenuto. Ora ne raccogliamo i frutti. L'intesa con Tevez? E' un giocatore fortissimo ed è bello giocare al suo fianco».

Che ne pensi? Lascia il tuo commento e interagisci con gli altri!

Lascia il tuo commento su ForzaJuveblog.com!

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

Copyright 2006 | Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com | Links utili: Redazione - Contattaci - Siti amici - Risultati in diretta