Image Cross Fader Redux

(1 ottobre 2013) di MATTEO VISCARDI - È difficile rialzarsi dai momenti difficili che ci si presentano nella vita. In piccolo, vale lo stesso nello sport. Dopo una carriera gloriosa, parate eccezionali, vittorie memorabili, l'età e gli acciacchi di salute hanno presentato il conto anche al più grande portiere della storia bianconera. Siamo a cavallo tra la fine dello scorso decennio e l'inizio dell'attuale, quando la schiena ferma a lungo Gianluigi Buffon. dopo mesi difficili, passati tra le cure mediche, la riabilitazione e i dubbi su un futuro incerto, Gigi torna in campo con la stessa cattiveria e la medesima fame di quando, a vent'anni, faceva la fortuna del Parma. Ci mette pochissimo per tornare alla vittoria. prima lo scudetto, con la prima Juve di Conte e la ribalta della nazionale e la finale di Kiev, in un europeo che lo vede protagonista di ottime parate. Poi ancora scudetto e super coppa nel secondo anno del tecnico leccese alla guida della signora. Se il piatto forte di questi ultimi anni sono i successi, é innegabile che il contorno sia rappresentato da qualche piccolo errore di troppo. Come dimenticare l'ingenuità contro il Lecce nel Maggio 2012, o la prestazione deficitaria a Monaco di Baviera lo scorso anno?
Impossibile, come lo è allo stesso tempo pretendere che Gigi possa tornare indietro negli anni. Sulla bilancia tendono ancora a prevalere le giocate fenomenali(che dispensa anche qua con minor frequenza) e la voglia di Juve che non le incertezze e le sbavature.
FINO ALLA FINE GIGI, sempre con te....

Che ne pensi? Lascia il tuo commento e interagisci con gli altri!

Lascia il tuo commento su ForzaJuveblog.com!

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

Copyright 2006 | Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com | Links utili: Redazione - Contattaci - Siti amici - Risultati in diretta