Image Cross Fader Redux

(20 settembre 2013) - Nel corso della quarta puntata di Forza Juve andata in onda nella serata di ieri, Franco Leonetti nel suo "Ruggito" ha analizzato con la consueta lucidità il momento bianconero, distinguendo i due ultimi pareggi per 1 a 1 della squadra contro Inter e Copenaghen. "Molli contro i nerazzurri, sottoritmo e con poca intensità, i ragazzi di Conte hanno faticato a macinare gioco...ma a San Siro un pari ci può stare" il succo del concetto del giornalista che, a proposito del pari in Danimarca afferma: "più sorprendente il pareggio con il Copenaghen, al cospetto di una squadra sì organizzata ma di valore tecnico modesto..." l'esordio di Leonetti che in proposito aggiunge "buttato via il primo tempo, la Juve non è mai riuscita a far valere la sua superiorità...supponente e poco reattiva, la squadra si è scatenata con un secondo tempo all'assalto ma ha trovato il portiere avversario in forma strepitosa". Per Leonetti "il pari è deludente. Nessun allarmismo, ma ora non si può più sbagliare". La chiusura è un augurio. Quello di ritrovare le armi che hanno consentito alla squadra di primeggiare: "il furore agonistico, l'organizzazione di gioco, la velocità e, soprattutto, l'umiltà. A cominciare dalla prossima delicata sfida di campionato con il Verona".

1 commenti...dì la tua!... Leggi e aggiungi il tuo commento!

  1. Qui non si tratta di umiltà.....alla Juve manca qualcosa per competere in campo europeo.....manca quello che Conte ha chiesto con insistenza:un forte laterale ed un realizzatore di razza.
    Ma Higuain non si poteva proprio prendere?

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento su ForzaJuveblog.com!

Copyright 2006 | Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com | Links utili: Redazione - Contattaci - Siti amici - Risultati in diretta