Image Cross Fader Redux

(26 settembre 2013) di LIVIA PRINCIPINA MARCHISIO - Antonio Conte nel dopo partita analizza la partita contro il Chievo partendo dal gol subito: «viviamo un momento particolare. Anche oggi fino al gol Buffon era stato spettatore non pagante e ci siamo ritrovati un’altra volta sotto . Risollevarsi e vincere come abbiamo fatto in queste ultime due partite dimostra che questa squadra ha valori importanti... sappiamo che è un campionato duro e che dovremo lottare con le unghie e con i denti in ogni gara per portare a casa il risultato». Fatti i complimenti al Chievo, il mister bianconero si sofferma sulla rete annullata ai padroni di casa «oggi c’è stato un episodio a nostro favore e ne prendiamo atto. Domani potrà capitarne uno contro di noi e accetteremo la decisione con la stessa sportività mostrata da Sannino e Campedelli». Anche Fabio Quagliarella davanti ai microfoni e taccuini si mostra preoccupato per il gol subito: «non è un bel segnale», attacca lo stabiese che, poi aggiunge: «il mister ce l’ha ripetuto più volte in settimana, non possiamo sempre partite con il vantaggio degli avversari. C’è qualcosa da aggiustare, anche se finora abbiamo avuto il carattere per ribaltare il risultato». Su qualla palla che non voleva saperne di entrare, Fabio ricorda: «per fare gol ho dovuto tirare tre volte... fortunatamente poi è entrato e la rete ci ha dato la spinta per reagire. Ora pensiamo al derby, una partita molto sentita. Il Toro gioca un buon calcio e speriamo sia una bella partita». Tocca poi al migliore della difesa dire la sua sulla gara, evidenziando subito una profonda verità: «abbiamo costruito una gran mole di gioco e farlo contro chi si difende solo non è semplice» sottolinea Barzagli che nel rimarcare le difficoltà incontrate nelle ultime partite dalla squadra, ci tiene a ricordare che: «siamo andati sotto troppe volte ultimamente e non è sempre possibile recuperare. Ora ci tocca il Derby, ma non credo che il Toro penserà solo a difendersi. Lo scorso anno avevano impostato la gara cercando di sfruttare le ripartenze, penso che si metteranno “ a specchio” e proveranno a giocarsela». Chiude un Peluso contento della vittoria: «perché queste gare sembrano facili sulla carta, ma in realtà sono molto complicate» e concentrato sulla classifica: «l'obiettivo è quello di tornare al più presto primi, ma guardiamo partita dopo partita perché è un campionato molto equilibrato. Dobbiamo dare continuità alle prestazioni e ai risultati, senza pensare ad altro".

Che ne pensi? Lascia il tuo commento e interagisci con gli altri!

Lascia il tuo commento su ForzaJuveblog.com!

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

Copyright 2006 | Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com | Links utili: Redazione - Contattaci - Siti amici - Risultati in diretta