Image Cross Fader Redux

(31 agosto 2013) - Dopo 13 giorni si ripresenta la stessa e identica sfida. Juve da una parte, Lazio dall'altra, ognuna con le sue motivazioni. La prima vuole vincerle tutte per arrivare al terzo e storico scudetto di fila; la seconda, invece, lotta per avere un posto in Champions League. Gli obiettivi, insomma, sono chiari sin da subito. Eppure, oltre alle generalità, la gara stessa ha una storia a sé, dal momento che i bianconeri dovranno esser bravi a limitare la rabbia di una formazione che neanche due settimane fa ne ha presi 4, in casa, da Pogba, Chiellini, Tevez e Lichtsteiner, privandosi del sogno di portare in bacheca la Supercoppa italiana. 
Per evitare spiacevoli inconvenienti, dunque, Antonio Conte riproporrà la squadra vittoriosa a Roma, con la differenza che a partire dal primo minuto a centrocampo non sarà Marchisio, tuttora indisponibile, ma Pogba. In attacco, dove in teoria potrebbe esserci l'imbarazzo della scelta, torna la coppia "di fantasia", senza l'ariete Llorente a cui il mister salentino preferisce ancora Vucinic. 

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Vucinic. A disposizione: Storari, Ogbonna, Caceres, Peluso, De Ceglie, Marrone, Padoin, Isla, Giovinco, Llorente, Quagliarella. 

LAZIO (4-4-1-1): Marchetti; Cavanda, Biava, Cana, Radu; Gonzalez, Biglia, Hernanes, Lulic; Candreva; Klose. A disposizione: Bizzarri, Ciani, Strakosha, Dias, Novaretti, Stankevicius, Ledesma, Onazi, Ederson, Floccari, Rozzi, Kozak.

Che ne pensi? Lascia il tuo commento e interagisci con gli altri!

Lascia il tuo commento su ForzaJuveblog.com!

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

Copyright 2006 | Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com | Links utili: Redazione - Contattaci - Siti amici - Risultati in diretta