(24 luglio 2013) - Juventus-Milan e Sassuolo-Juventus (decise entrambe ai rigori). Due partite di fine luglio che servono soltanto a far sognare (con tutto il rispetto per i tifosi neroverdi) la squadra emiliana, vincitrice per l'appunto di un trofeo che in sostanza rappresenta un "impiccio", piuttosto che un test estivo.
I giocatori di Antonio Conte erano evidentemente "sottotono", considerando il grandissimo carico accumulato nei giorni di Chatillon. In più, c'è da aggiungere che eventi del genere tendono a mettere costantemente a rischio l'incolumità di pedine che potrebbero poi rivelarsi fondamentali nel cammino della stagione. In tal senso, ricordiamo tutti il destino di Simone Pepe. Ieri, difatti, qualche fantasma (pure se piccolissimo) s'è visto con Llorente, finito in ospedale per ricucire il taglio all'arcata sopracciliare sinistra. E anche quest'anno è passato, diremmo...

Che ne pensi? Lascia il tuo commento e interagisci con gli altri!

Lascia il tuo commento su FORZA JUVE!

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

Copyright 2006 - Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com