Image Cross Fader Redux

Con l'andare avanti del campionato i valori iniziano a delinearsi, e cosi' in chiave salvezza le squadre che sembrano essere avviate ad un campionato di sofferenza sono ormai chiare a tutti: risalendo la classifica dal Siena ultimo a 7 (e appesantito da una penalizzazione di ben 6 punti, particolare che non va dimenticato) fino al Palermo a quota 11 troviamo tutte le compagini che molto presumibilmente lotteranno fino al termine della stagione per non retrocedere. Se per Siena, Chievo, Pescara, Cagliari e Bologna un campionato di sofferenza era preventivato ad Agosto, desta sorpresa la presenza delle genovesi e del Palermo nelle ultime posizioni della classifica.

Mentre pero' per la neopromossa Sampdoria dopo un inizio sorprendente ha infilato una serie di sconfitte (come la Juventus di Ferrara, oggi allenatore dei doriani, che dopo un inizio sfolgorante inizio' a zoppicare prima per poi fermarsi del tutto) e si puo' parlare di crisi tecnica che inevitabilmente coinvolge anche il mister napoletano, per Palermo e Genoa le responsabilita' sono da attribuirsi esclusivamente ai propri presidenti, sempre più padri-padroni, incapaci di pazientare e di ragionare di fronte ad una sconfitta, e pronti a cacciar gli uomini scelti da pochi mesi sui quali avevano puntato.

Zamparini ormai non stupisce più: non contento di aver smembrato sempre di più una squadra che fino a due anni lottava per l'accesso in Europa, ha consegnato a Sannino una rosa giovane sulla quale lavorare ma dopo poche giornate ha cacciato l'ex mister del Siena per chiamare al suo posto Gasperini, altro tecnico che ha bisogno di tempo e di allenamenti per inculcare la propria idea calcistica ai suoi uomini.

Il patron del Genoa Preziosi invece ha fatto ancora meglio (o peggio, dipende dai punti di vista...), cacciando De Canio, l'uomo che era riuscito a salvare i rossoblu l'anno scorso dopo una stagione a dir poco travagliata e dopo avergli rivoluzionato la rosa durante il mercato estivo, dopo una sfortunata sconfitta casalinga contro la Roma di Zeman. Al suo posto, dopo aver ovviamente licenziato anche il DS Capozucca e il suo collaboratore Donatelli, ha chiamato Luigi del Neri, che finora ha collezionato solo brutte figure.

Di certo l'associazione italiana degli allenatori sara' grata ai presidenti di Genoa e Palermo per aver "movimentato" il mondo del lavoro per i propri iscritti. I tifosi rossoblu e rosanero sicuramente lo saranno di meno...
Sul miglior sito di scommesse online potrai esprimere la tua opinione sulla delicata ed avvincente corsa salvezza, che sicuramente fino alla fine del campionato riserverà dei colpi di scena.

Che ne pensi? Lascia il tuo commento e interagisci con gli altri!

Lascia il tuo commento su ForzaJuveblog.com!

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

Copyright 2006 | Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com | Links utili: Redazione - Contattaci - Siti amici - Risultati in diretta