Image Cross Fader Redux

Serie B - Pescara-Juventus 0-1, 31/03/2007
di MATTEO - La trasferta di campionato ci porta questo fine settimana nella città D’Annunziana. Sembra incredibile, ma nonostante gli undici punti e una posizione non troppo deficitaria, l’entusiasmo per la fantastica promozione è già svanito ed in Abruzzo si respira aria di contestazione. I tifosi ce l’hanno con i giocatori, rei a detta loro di non impegnarsi a sufficienza. E’ pero evidente come il malessere generale del popolo biancoazzurro sia rivolto indirettamente nei confronti di proprietà e dirigenza. Il direttore Delli Carri non si è distinto per un gran mercato, finendo per indebolire una squadra che l’anno passato aveva regalato spettacolo. Venduto a peso d’oro Verratti, e salutati Insigne e Immobile ci si aspettava molto di più per sostituire i tre fenomeni. Nulla di importante invece. La panchina affidata a un giovane emergente è un rischio percorribile, consegnargli  una squadra molto scarsa lo è molto meno. Stroppa sarà chiamato a compiere un miracolo e non è detto che non sia in grado di farlo. (per quel che possa valere, in Alto Adige ha portato avanti un’eccellente stagione).
Può contare su un portiere dal sicuro avvenire come Perin, che ha le spalle coperte dall’esperienza del buon Pelizzoli. Entrambi sono estremi difensori  di buon livello e possono sopperire alle pecche di una difesa di livello veramente mediocre. In mezzo Romagnoli, Capuano e il neo arrivato Cosic si stanno dimostrando ancora terribilmente acerbi, mentre l’ex Varese Terlizzi è  lanciato dalla ottima stagione in b con i lombardi ma non può da solo cambiare il volto del reparto. Con la sua fisicità garantisce sicurezza e numerosi inserimenti offensivi sui calci piazzati. Sulle fasce un buon mix tra la gioventù e la spinta offensiva del duo Balzano, Crescenzi e l’esperienza dell’ex Parma e Genoa Modesto ormai in parabola discendente. Per Crescenzi questo è un anno fondamentale. Per la prima volta si cimenta con la massima serie dopo l’esperienza maturata in cadetteria e si gioca una maglia per l’europeo u21 di Giugno. Molto inferiori sono le aspettative su Bocchetti, fratello di Salvatore e su Perrotta, destinati a far semplicemente da complemento al settore.
Il centrocampo si fonda sull’esperienza e la tenacia del duo Blasi-Colucci, sulla regia di Cascione e la classe di Weiss e Quintero. L’ex playmaker di Reggina e Rimini si è meritato una seconda occasione in a dopo il brillante campionato cadetto 11/12. Deve dimostrare di saper fare girar al meglio la squadra anche ad una velocità superiore come quella della massima serie. Ci sono pochi dubbi invece sul talento dello Slovacco e del sudamericano. L’ex city ha già messo in mostra il suo dribbling letale. Lo stesso ha fatto Quintero mostrando le sue notevoli doti sui piazzati. Entrambi mancano in esperienza e continuità, ma statene certi, si faranno presto.  A completare la mediana c’è l’effervescenza del danese Nielsen, tanto aggressivo in fase difensiva quanto abile negli inserimenti sotto porta.
L’attacco insieme alla difesa è la zona più debole del campo. Impensabile affidare il compito del gol a due giocatori di categoria inferiore. Jonathas e Abbruscato non garantiscono la doppia cifra di realizzazioni nemmeno in coppia. Se a ciò aggiungiamo che il neo arrivato Vukusic, spacciato da molti come il ‘nuovo Inzaghi, non è pervenuto, il quadro che emerge è estremamente negativo. L’unica nota lieta è rappresentata da Gianluca Caprari. Il gioiello della Roma è dotato di gran tecnica e sta affinando anche la stoccata sottoporta. In altri tempi sarebbe stata la stella dell’u21, oggi fatica a trovare spazio vista la quantità disumana di talento a disposizione di Mangia.
VOTI
PORTA: 6
DIFESA: 4.5
CENTROCAMPO: 6+
ATTACCO: 4.5

2 commenti...dì la tua!... Leggi e aggiungi il tuo commento!

  1. Purtroppo il Pescara è una delle squadre meno competitive della stagione...

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento su ForzaJuveblog.com!

Copyright 2006 | Forza Juve blog - www.forzajuveblog.com | Links utili: Redazione - Contattaci - Siti amici - Risultati in diretta